IL LIBRO

Inventario
Logica – Economia – Impresa
Editore: S p i r a l i, 2007 - Pag. 320 - Euro 18,00

 

 

RACCONTO ECONOMIA e IMPRESA FILOSOFIA e METAFISICA MATEMATICA, FISICA, LOGICA

36 capitoli che possono essere letti in qualsiasi ordine

Niente di speciale Un asino e un fagiano Arancia candita Chi ringraziare
Gaffe infinita Partita doppia Profumo e colore Improbabile sordità
Acqua corrente Analisi di bilancio Panini per Santiago Primo premio della lotteria
Impresa viva Sick Se la Terra girasse all’inverso Gioco della vita
Decime Impresa compra se stessa Topi d’azienda Stupidità
Sequenza infinita Aziende in vendita Impresa: numeri e immagine Controlli irrituali
Pesci a pallini Cosa compri di migliore La risposta del pulcino Millennium
Tutto in ordine Alterum non laedere Cerchio quadrato Fiat lux
Il disegno di Dio Colpo su colpo Non sappiamo Stelle brillarelle

 

IL LIBRO

L'inventario parte da un'esperienza specifica in materia di economia, finanza e impresa, e diventa racconto che dà a quei contenuti una prospettiva analitica, spesso umoristica, del tutto insolita.

Può capitare di leggere un cartello aziendale: "Questa è un'impresa senza scopo di lucro. Originariamente avrebbe voluto averlo, ma è così che sono andate le cose". L'autore ci chiama a una miriade di constatazioni intelligenti: "Alla festa patronale c'era un contadino famoso per i suoi salami squisiti a base di fagiano e asino. Affermava che la sua ricetta era: 50% fagiano e 50% asino; poi si è scoperto che nell'impasto degli insaccati metteva un asino e un fagiano!". L'autore gioca e si diverte con il lettore, anche quando fa l'individuazione, ottenuta con l'astrolabio, delle "stelle brillarelle" che Roma mostra nella famosa canzone del Rugantino.

Nell'inventario figurano molti temi coinvolgenti, di logica, statistica, astronomia, fisica, matematica, e ciascuna volta gli argomenti, anche i più tradizionali, vengono presentati con sagacia in una versione personalissima, attraversati da una vena d'ironia, di disincanto, di arguzia che ne fa un libro intrigante, imprevedibile, divertente.

L'AUTORE

E' nato a Milano, dove vive. Dal 1983 al 2000, in qualità di socio di una primaria società internazionale di revisione contabile, ha ricoperto incarichi quali responsabile della formazione, responsabile degli aspetti tecnici della professione e direttore del settore Information Technology (informatica applicata alla revisione).

Ha una specifica esperienza di revisione di bilanci consolidati di gruppi di grandi dimensioni e di importanti società anche quotate sia nazionali sia multinazionali; ha esperienza di finanza, di valutazione di aziende, di organizzazione, di governance e di economia d'impresa.

È membro della commissione per la statuizione dei principi di revisione costituita dal Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e dal Consiglio nazionale dei Ragionieri e Periti commerciali. È presidente della commissione "Revisione contabile e controllo legale dei conti" costituita dal Collegio dei Ragionieri e Periti commerciali di Milano, e ne cura i corsi di formazione destinati ai professionisti. È autore di articoli in materia di revisione, di valutazione di aziende e di economia d'impresa.

È autore di articoli in materia di revisione, di valutazione di aziende e di economia d'impresa pubblicati sulla stampa di settore, e partecipa, in qualità di relatore, a convegni e corsi organizzati presso università e ordini professionali.

Torno a Casa