Sentiero Italia

Sentiero Italia

 

Gita ecologica lungo
un sentiero
di 5 mila chilometri

 

Un sentiero stretto stretto, ma lungo ben 5 mila chilometri.
Un giro d’italia per fanatici delle passeggiate all’aria aperta.
Un percorso che va dalle Alpi alle piramidi, o quasi.

Il sentiero italia , studiato dal CAI (Club Alpino Italiano) è un esperimento unico nel campo del trekking. Una maxi camminata che non ha equivalenti in Europa. Il sapore di un’italia che non c’è più, in netta contrapposizione con i tour del «tutto compreso» in giro per il mondo, e del turismo edonista anni ‘80/90, con mete obbligate come ibiza e Maldive.

Articolato in 350 tappe, il sentiero collega Trieste alla Sicilia, passando lungo la dorsale degli Appennini: i tracciati saranno praticabili da tutti gli escursionisti, anche dilettanti, e comprenderà alcuni percorsi già sperimentati da anni, e altri itinerari attualmente in fase di studio.

Il tratto lombardo del percorso va dal lago Maggiore al parco dello Stelvio e del Tonale. Una camminata non da poco, lunga in totale 35 giorni, alla scoperta di una natura incontaminata e della «cultura minore» della Lombardia.

«Sì, perché la "cultura minore", come la chiamo io, è la bellezza dell’Italia sconosciuta, i paesaggi estranei ai soliti giri turistici, che pochi conoscono - ha spiegato Teresio Valsesia, presidente del CAI - la montagna invece va riscoperta, specialmente da chi passa tutto l’anno in città tra lo smog e le auto. E questo mi sembra il modo giusto». Oltre che a rilanciare il turismo verso i monti, lo scopo di «Sentiero Italia» è anche -soprattutto - ecologico: «Le migliori lezioni di ecologia si seguono all’aperto - ha aggiunto Giancarlo Corbellini, realizzatore del progetto lombardo di «Sentiero Italia» - e il nostro percorso passa per alcune delle più belle "aule" che io abbia mal visto. Soltanto così può nascere una vera coscienza ecologica per tutelare i boschi e i fiumi, vedendo direttamente la bellezza dell’ambiente non ancora intaccato da smog e cemento».

Per spiegare meglio il lungo itinerario del «Sentiero», il CAI ha pubblicato anche due libri, una guida specifica e una vera e propria mappa di montagna completa di piani altimetrici: «il Sentiero Italia in Lombardia» di Corbellini (edizioni Iter Subiaco, Lire 20 mila) e «Sentiero Italia in Lombardia» (casa turistica Kompass, Lire 9 mila).


Torno a Casa