Grattacieli
Free Hosting

Free Web Hosting with PHP, MySQL, Apache, FTP and more.
Get your Free SubDOMAIN you.6te.net or you.eu5.org or...
Create your account NOW at http://www.freewebhostingarea.com.

Cheap Domains

Cheap Domains
starting at $2.99/year

check

Grattacieli

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

 

Sul gradino pił alto nella classifica della Manhattan milanese, dal 1960 abbiamo a quota 127,10 metri il «Pirellone» 9 in Piazza Duca d'Aosta, simbolo della Milano industriale, gią sede della Pirelli e ora della Regione Lombardia.

Seguono, sempre al di sopra dei cento metri, i grattacieli di Piazza della Repubblica (117) 8 e la Torre «Galfa» all'incrocio delle vie Galvani e Fara (102) 7, tra i quali si inseriscono la guglia maggiore del Duomo (108,50) e la quasi dimenticata Torre Littoria del Parco Sempione (108 metri, mantenuta volutamente pił bassa della Madonnina del Duomo).

Seguono quindi le pił recenti Torri Garibaldi (98 metri) 6 e 5, il palazzone di viale Filippetti (89) 4, la Torre Velasca (87) 3, il grattacielo di via Pirelli 39 (87) 2 e lo «Svizzero» 1, che si slancia dalla piazza Cavour per 80 metri.

Un altro edificio sacro s’inserisce in questa graduatoria: il campanile della chiesa di San Carlo, alto 84 metri e totalmente invisibile dalla strada !
Per vederlo bisogna andare sotto i portici di Corso Matteotti, angolo Montenapoleone.

Anche il Campanile di Sant'Eustorgio non scherza, con i suoi 75 metri.

Per finire, la Torre del Filarete (facciata del Castello) fa la sua bella figura, con i suoi 70 metri.

Infine, pochi sanno che, per restituire alla
Madonnina il primato di altezza, una copia
della statua fu collocata in cima al Pirelli.

Il giorno 18 aprile 2002, alle ore 17,50, un aereo privato ha colpito il Pirelli all'altezza del 25° piano, causando tre morti e decine di feriti. Pubblichiamo la seguente foto, che documenta i danni materiali, tratta dal quotidiano gratuito METRO, per ricordare l'episodio.


Torno a Casa